Home / Mission
ETICA DI IMPRESA
POLITICA QUALITÀ - AMBIENTE E SICUREZZA
La Direzione di Sepor S.p.A. considera la diffusione della cultura della qualità, del rispetto per l’ambiente e dell’attenzione alla salute e sicurezza nei luoghi di lavoro come un obiettivo prioritario, operando secondo un Sistema di Gestione Integrato conforme alle Norme UNI EN ISO 9001:2015 - UNI EN ISO 14001:2015 - OHSAS 18001:2007; tale Sistema e i suoi risultati sono considerati come parte integrante della gestione aziendale allo scopo di raggiungere gli obiettivi prefissati in un’ottica di continuo miglioramento. I principali obiettivi sono di seguito citati:
  1. Mantenere un organizzazione ben definita con sistemi di comunicazione chiari, in modo da orientare tutti i dipendenti al rispetto delle procedure tutti i livelli aziendali.
  2. Operare nel pieno rispetto di tutti i requisiti legislativi applicabili controllando periodicamente la conformità legislativa dell’organizzazione.
  3. Definire e riesaminare gli obiettivi e gli indicatori di processo misurabili relativamente alla Qualità dei servizi erogati, al rispetto dell’Ambiente e alla tutela della Salute e Sicurezza dei lavoratori.
  4. Assicurare l’individuazione, la valutazione ed il contenimento degli impatti ambientali della propria attività in condizioni normali, anomale e di emergenza.
  5. Garantire la conformità del servizio erogato in relazione alle specifiche richieste (implicite ed esplicite ) del Cliente, al rispetto sistematico delle procedure dell’organizzazione e al rispetto di tutte le normative cogenti applicabili.
  6. Adottare tutte le azioni necessarie per ridurre il livello di rischio in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, nonché per prevenire gli infortuni, le malattie professionali
  7. Mirare continuamente al miglioramento continuo delle proprie prestazioni in materia di qualità, ambiente e sicurezza.
  8. Ricercare le migliori tecnologie disponibili, al fine di ottimizzare le prestazioni del servizio, assicurare impatti controllati sull’ambiente, garantire la Sicurezza e la Salute degli operatori.
  9. Salvaguardare l’integrità dell’ambiente durante le attività operative inerenti la realizzazione dei propri servizi per migliorare le proprie prestazioni ambientali e per rendere le proprie attività sempre più compatibili con le parti interessate.
  10. Agire sulle risorse interne attraverso un processo di formazione e addestramento continui, al fine di aumentare le competenze in materia di qualità dei servizi, aumentarne la consapevolezza per quel che riguarda l’ambiente, stimolare la partecipazione per quanto attiene la sicurezza sul lavoro.

La responsabilità nella gestione del Sistema di Gestione Integrato riguarda l’intera Organizzazione aziendale, dal Datore di Lavoro sino a ogni lavoratore, ciascuno secondo le proprie attribuzioni e competenze; a ogni funzione è assegnata l’autorità e/o una responsabilità ben definita, le risorse strumentali necessarie e sono attuati puntuali controlli per verificare l’efficace e efficiente attuazione del sistema di gestione integrato, inclusa l’eventuale gestione delle anomalie e delle relative cause. Il vertice dell’Organizzazione assicura inoltre il mantenimento in perfetta efficienza del proprio Sistema di gestione per la Qualità Ambiente e Sicurezza attraverso una costante e periodica verifica della corretta applicazione di quanto previsto dalle Procedure di Sistema e dalle Istruzioni Operative, dai flussi di Processo in tutte le aree aziendali, attraverso controlli sistematici, audit interni e riesami periodici.

La Spezia, 5 dicembre 2017