Home / Bonifiche / Una soluzione affidabile e sicura per gli interventi piu’ delicati


Il nostro team ha l’esperienza e il know how e i mezzi per effettuare, nel modo più sicuro, gli interventi di bonifica dei serbatoi più difficoltosi e rischiosi.
Alcuni esempi di situazioni su cui Sepor S.p.A. è già intervenuta con successo:

Bonifica di serbatoi di slop
Sepor S.p.A. negli anni ha maturato un esperienza specifica e possiede l’equipaggiamento necessario per affrontare nel modo più sicuro e meno invasivo la bonifica di serbatoi che presentano problematiche e rischi rilevanti per l’uomo e per l’ambiente dovuti ad un rischio di esplosione molto alto, ad un alta tossicità delle sostanze presenti ed al rischio di propagazione nell’ambiente degli eventuali forti sviluppi odorifici.
Sepor S.p.A. nel suo curriculum vanta bonifiche eseguite con successo e soddisfazione della Committente di serbatoi con forti concentrazioni di H2S, soda caustica e vari acidi particolarmente tossici e corrosivi
Elementi di questo tipo sono estremamente tossici per l’uomo e possono generare un odore molto forte nell’ambiente esterno. Va da sé che attrezzature e precauzioni altamente specifiche sono richieste in questo tipo di situazioni per intervenire nel modo più sicuro e meno intrusivo possibile per il personale coinvolto.
Altrettanta cura dovrà essere prestata dall’azienda che interverrà nella bonifica nella scelta delle modalità di trasporto più idonee per il rifiuto pericoloso e a valle, nella scelta dell’impianto di destino idoneo a ricevere il rifiuto pericoloso: Sepor S.p.A. si avvale di esclusivi accordi di partnership con alcuni dei più importanti impianti di smaltimento italiani ed esteri per lo smaltimento transfrontaliero al fine di reperire le soluzioni di smaltimento più idonee.
A tutti i clienti della Sepor è garantita la massima trasparenza operativa e tracciabilità dei propri rifiuti sino al loro smaltimento finale.

Sepor S.p.A. è in grado di offrire al Cliente soluzioni come:
  • Inertizzazione del serbatoio per eliminare il rischio di esplosione in fase di svuotamento;
  • Confinamento dell’intera area di decontaminazione e di infustaggio mediante sistemi di tensostrutture;
  • Equipaggiamenti altamente performanti per l’aspirazione forzata e per il flitraggio dell’aria interna all’area confinata;
  • Sistemi di abbattimento mediante cannoni nebulizzatori;
  • Robot e sistemi automatici al fine di limitare (e talvolta eliminare) l’ingresso dell’uomo nel serbatoio durante tutte la fasi dell’ intervento;


Bonifica di serbatoi danneggiati e pericolanti
Sepor S.p.A. ha una vasta esperienza nella bonifica di serbatoi dove il tetto o parti guscio del serbatoio sono danneggiati, instabili o si trovano in condizioni precarie.
Effettuare un intervento di bonifica a “gas-free” è condizione essenziale per poter effettuare sul serbatoio successivi interventi di riparazione o demolizione; in queste condizioni di precarietà strutturale del serbatoio, per effettuare un’intervento di bonifica è necessario l’utilizzo di figure professionali e mezzi idonei ad intervenire in un modo totalmente sicuro e, già in fase di progettazione, realizzare una soluzione che minimizzi il più possibile (o se possibile elimini totalmente) l’ingresso dell’uomo nello spazio confinato.
Tutto questo verrà garantito mediante l’utilizzo di equipaggiamenti specializzati di proprietà della Sepor come robots, eiettori di varie dimensioni, sistemi di lavaggi automatizzati delle pareti e del fondo del serbatoio, lavaggi ad alta pressione, sistemi di aspirazione Tornado, serpentine mobili e caldaie di varia dimensione.