Bonifiche
Servizi portuali
Home / Battelli antinquinamento



Sono natanti catamarani che, su richiesta, possono essere costituiti anche in moduli trasportabili via strada, ricomposti e resi operativi in poche ore. I natanti sono in grado di effettuare le seguenti operazioni:

  • Raccolta di oli minerali galleggianti, loro travaso in apposite casse di accumulo e successivo sbarco a terra o su bettolina.

  • Eliminazione dei residui di prodotti oleosi con l’impiego di liquidi disperdenti.

  • Raccolta e accumulo, in proprio contenitore sbarcabile a terra con l’utilizzo della gru di bordo o di banchina, di rifiuti solidi galleggianti.

  • Servizio antincendio con monitor e manichette.

  • Messa a mare e loro recupero di barriere galleggianti atte a circoscrivere una zona di acque inquinate.

  • Lavaggio e pulizia di spiagge, scogliere, banchine e fiancate di navi.

  • Monitoraggio dello stato fisico, chimico e batteriologico dell’inquinamento delle acque marittime e lacustri.

I natanti sono progettati, costruiti e collaudati in base a quanto previsto dalla Sez. B – parte II/A – cap. 7 del Regolamento del RINA per la costruzione degli scafi in acciaio; ciò al fine di ottenere dalle Autorità Marittime di competenza le Annotazioni di Sicurezza quale Nave idonea alla rimozione dalla superficie del mare di sostanze solide e, quale nave rec-oil, con recupero e trasporto di residui oleosi con qualsiasi punto di infiammabilità in navigazione speciale nazionale litoranea a distanza non superiore ad 1 ora di navigazione da porti e ancoraggi sicuri in condizioni meteomarine favorevoli. In relazione alla particolarità dei natanti e dei suoi componenti i battelli sono brevettati.



Optimist   Acqua Azzurra
     
lunghezza fuori tutto: 13,5 m
larghezza: 5.80 m
immersione scarico:: 0,90 m
immersione a pieno carico: 1,10 m

  lunghezza fuori tutto: 16 m
larghezza. 6,0 m
altezza al ponte di coperta: 2,50 m
immersione media a pieno carico: 1,60 m