Home / Azienda

Nata nel 1952 alla Spezia, negli anni si è evoluta e consolidata ed è attualmente una società leader in campo nazionale per le bonifiche industriali e navali e nella protezione dell’ambiente terrestre e marittimo. Con la realizzazione, alla fine degli anni ottanta nel Porto della Spezia, del primo impianto portuale nazionale per il trattamento di acque oleose e di sentina (in seguito ampliato ad altre tipologie di acque industriali) la Sepor ha completato il proprio ciclo produttivo che va dalle bonifiche navali ed industriali al trattamento dei reflui di risulta delle stesse.

L’azienda vanta un know how di oltre 50 anni nel settore delle bonifiche di serbatoi ed è in grado di fornire ai propri clienti innovative ed avanzate soluzioni e tecnologie per la pulizia interna di serbatoi e cisterne di navi di qualsiasi forma e capacità.

Grazie alla sua lunga esperienza Sepor è in grado di bonificare ogni tipo di serbatoio: da quelli più piccoli a quelli oltre i 100.000 mc contenente ogni tipo di prodotto: chimici, greggio, prodotti petroliferi leggeri e pesanti usando svariati tipi di equipaggiamenti, dai più innovativi (tanksweep, fotocamere ad infrarossi, bulldozer oleodinamici) ai più tradizionali (pompe, autospurghi etc.) .

Clienti di Sepor sono importanti raffinerie (Eni S.p.A Tamoil S.p.A , IES S.p.A ), stabilimenti petrolchimici (Polimeri Europa S.p.A, Syndial S.p.A), cementifici (Italcementi S.p.A, Rossi S.p.A , Holcim S.p.A), Cantieri Navali (Fincantieri, San Marco), Basi militari e navali sparse su tutto il territorio nazionale.

Il secondo Core Business di Sepor S.p.A. è correlato con il Porto di La Spezia.

L'azienda svolge il servizio giornaliero di ritiro rifiuti di cucina dalle navi stazionanti nel Porto; i rifiuti prima di essere conferiti in discarica, subiscono un processo di sterilizzazione al fine di eliminare eventuali microrganismi patogeni, virus, batteri e quindi forme di trasmissione di patologie infettive per gli animali e per l’uomo.

Sepor S.p,A. inoltre, in concessione della locale Autorità Portuale, grazie alle sue bettoline e ai suoi rimorchiatori, ritira le acque provenienti dalle sentine, dalle bonze e dalle casse delle navi stazionanti nel porto di La Spezia, acque che vengono successivamente depurate dall’impianto di trattamento acque di proprietà dell’azienda.

Altro servizio svolto giornalmente da Sepor S.p.A. per conto dell’Autorità Portuale della Spezia è la pulizia degli specchi acque nel Golfo della Spezia.

Per lo svolgimento di questo Servizio Sepor S.p.A. utilizza sofisticati battelli ecologici Rec-Oil di propria progettazione; con questi battelli la società è in grado di effettuare operazioni di emergenza nel caso di inquinamenti provocati da sversamenti a mare di idrocarburi.

Infine Sepor, con la propria organizzazione di rimorchiatori e motocisterne, svolge nei porti mercantili di La Spezia e Marina di Carrara il servizio di bunkeraggio alle navi per conto di Eni S.pA.

L’azienda per svolgere i servizi portuali dispone di una flottiglia di una trentina di imbarcazioni che spaziano dalla petroliera per i bunkeraggi “Salina Bay” (nave da 2.500 tonn. di portata) alle imbarcazioni Rec-Oil, ai rimorchiatori e alle numerose bettoline.

La Direzione, convinta che la qualità costituisca un fattore critico di successo aziendale e secondo il principio di operare correttamente a tutela dell’ambiente, per realizzare tali processi produttivi ed impostare continui piani di miglioramento mette in atto un Sistema di Gestione Integrato conforme alle Norme Iso 9001 ed Iso 14001.